Tabelle Ministeriali

Considerando che finalmente dopo anni di solleciti, alcuni membri del team stanno cominciando a scrivere resoconti dettagliati, ripubblichiamo le tabelle ministeriali di riferimento per il calcolo dei punteggi del tri-gliceride d’oro.

I punteggi infatti non sono dati a caso come sostiene qualcuno ma sono opportunamente pesati e rispondono alla somma dei seguenti criteri.

Criteri oggettivi:

I punti sono assegnati come da tabella ministeriale in funzione della quota raggiunta, km percorsi, numero salite, altitudine effettiva e extreme weather protocol, eccezionalità dell’evento e numero di cadute.

Criteri proporzionali:

Ogni partecipante ad una determinata tappa viene valutato per la prestazione nella stessa tappa con un punteggio inversamente proporzionale al numero di partecipanti.

Fattori Correttivi (Bonus Malus)

Vi è la possibilità di aggiungere o rimuovere punti al singolo atleta per prestazioni eccezionali o per comportamenti non consoni alle regole dei tri-gliceridi.

Tali penalità o bonus devono essere giustificati in forma scritta dal proponente

Imprese sportive in solitaria

imprese sportive nella provincia di Como e limitrofe (Milano, Lecco, Varese e Ticino) non otterrano punti qualora effettuate in solitaria, salvo autorizzazione preventiva del consiglio dei saggi.

Imprese in altre province in solitaria otterranno un punteggio dimezzato (registrato come bonus/malus), salvo autorizzazione preventiva del consiglio dei saggi.

Foro Competente

Il foro competente per disguidi, dispute, disaccordi e litigazioni varie è costituito dal consiglio dei saggi.

Il consiglio dei saggi è democraticamente eletto (secondo criteri tramandati per via dinastica) ed è altamente corruttibile.

Principi di incorruttibilità

Il consiglio dei saggi ha dimostrato nel tempo una altissima integrità morale non accettando forme abiette di corruzione.

Sono infatti stati denunciati alle autorità tentativi di corruzione tramite:

  • vil danaro – non ci si sporca le mani
  • favori sessuali – ogni tanto le consorti leggono i post
  • cibi di natura vegana, tisane e beveroni vari
  • bevande alcoliche industriali

Sono altresì ammesse deroghe collettive per il consiglio dei saggi nella sua interezza ed integrità:

  • Colazione prima di partire: Chi vuole avvantaggiarsi in classifica può offrire la colazione in partenza. Il risultato non è garantito ma è un buon inizio
  • Birra: Stout, lager, ipa, ale, pale ale, pilsner, weiss – ogni saggio ha il suo gusto ed è ritenuto offensivo offrire bevanda non adeguata al saggio. E’ considerato fallo da espulsione la birra di natura non artigianale.
  • Pizzocchero: sempre ammesso purché sia fatto a mano e immerso nel burro fuso – Diavolerie moderne tipo cuocere pizzocchero e verdura in due pentole diverse, cottura senz’aglio, aggiungere grana, fagiolini al posto delle verze, saranno ritenute offensive. E’ considerato fallo da espulsione anche solo pensare a bestemmie come questa

Andate e moltiplicatevi

Ora che i criteri sono stati nuovamente comunicati, andate e moltiplicatevi.

Si attendono nuovi adepti alla conquista del Tri-Gliceride D’oro

Hits: 32

Lascia un commento