L’inganno di Santo Stefano

26 Dicembre 2018 by Bud ©


È Santo Stefano e la Città dei Balocchi organizza il

13mo Trofeo Magik Lake Como di 6, 12 e 21 km

cui partecipano i Tri-Glcieridi in divisa ufficiale:

  • Biscia
  • Bud
  • Cobra
  • Teo
  • Guest star Elena

Teo punta ai 6 km e temporeggia nelle retrovie del Gruppo, quando Biscia, al km 2 al primo bivio tra la 6km e le distanze maggiori, prepara:

L’inganno di Santo Stefano

Il piano è molto semplice: prendere il bivio per il percorso lungo, passare sotto Porta san Vitale e aggirarla rientrando sul percorso della 6km. Il tutto al danno di Teo.

Ma ecco che passata la Porta, cambiano le carte in tavola:

  • Bud sostiene che facendo almeno il percorso medio, questo sarebbe valevole per il Grande Slam
  • Teo abbocca
  • Cobra Protesta
  • Biscia capisce che l’inganno non ha funzionato e come dicono i saggi:

isti pi futtiri e fusti futtutu

Inizia quindi la salita all’Eremo di San Donato e al bivio per Civiglio e qui i Tri-Gliceridi cominciano a soffrire in salita ma si mantengono uniti con Teo in testa, seguito da Biscia e quindi da Bud e Cobra che arrancano sorpassandosi più volte.

Arrivati al ristoro, ci facciamo onore come sempre, quindi inizia la discesa

La discesa

Inizia la discesa e veniamo affiancati da due tizi che apprezzano molto la nostra maglia da running e uno chiede informazioni, dicendo che vorrebbe iscriversi ad una squadra di Triathlon, visto che sta preparando il Mezzo Ironman.

Bud espleta le sue funzioni di presidente ad honorem, descrivendo le varie imprese del gruppo e invitando il malcapitato a iscriversi al sito

L’arrivo

Ritornati in piano, Bud ha accumulato 50 metri di ritardo che non riesce a recuperare e diventano alcuni minuti soprattutto grazie alla caduta (seconda dell’anno) di fronte alla funicolare, probabilmente inciampandosi sulla ghiaia.

Arrivo allo stadio e Vin Brulè per tutti.

Foto di rito, con Biscia che fa un fotomontaggio (mal riuscito) sulla pancia di Bud

I commenti del giorno dopo:

Il giorno dopo tutti doloranti ma nessuno osa parlare finché alle 12:00 Teo rompe gli indugi:

  • Teo: Mal di gambe oggi!!!
  • Biscia: Hai Ragione. Che Doloree
  • Cobra: Solo la punta non fa male, tutto il resto mi fa male!
  • Bud: Pensavo di esser l’unico a non riuscire a fare le scale

Dopo di che il Gatto (che ogni tanto compare, almeno in Chat, afferma che anche lui ha male, probabilmente dove la punta del Cobra ha colpito (l’interpretazione è assai difficile)

Hits: 139


    Navigate
    Classifications:

    Stage details

    Stage General Info

    Tri Gliceride d'Oro
    2019
    Trail Running
    2018-12-26
    Campionato d'inverno

    Stage Metrics

    Metric Measure Points Descr
    Km 12 1
    Is it a race Yes 1
    Total Stage Points 2

    Stage Results

    Pl. Athlete Route Points Points Descr Bonus/Malus Descr Falls I Race
    Alone
    Total
    1 Teo 2 4 -1 0 0 5
    2 Biscia 2 3 -1 0 0 4
    3 Cobra 2 2 -1 0 0 3
    4 Elena 2 1 -2 0 0 1
    4 Bud 2 1 -1 -1 0 1

    General Classification - Tri Gliceride d'Oro - 2019

    Classification after 2 events

    Pl. Athlete Appearance Stage Points Points Bonus/Malus Falls I Race Alone Total
    1 Teo 2 2 6 -1 -1 0 6
    1 Cobra 2 2 5 -1 0 0 6
    3 Cuu!!! 1 0 4 0 0 0 4
    3 Biscia 1 2 3 -1 0 0 4
    5 Bud 2 2 2 -1 -2 0 1
    5 Elena 1 2 1 -2 0 0 1

    Detailed classification after 2 events - 2019

    Pl. Athlete 1 2 Total
    Teo
    Elena
    Cuu!!!
    Cobra
    Bud
    Biscia


    Lascia un commento