Preda Dei Buchi

Giro classico del lago di Lugano

 

Battesimo di fuoco per la moglie di Bud che dopo aver corso un “trentello” il giorno prima, ha inforcato la bici per un giro di scarico. Comincia a diventare pericolosa

 

Fermata d’obbligo presso cartello stradale di PREDA DEI BUCHI – Ogni doppio senso a carico del lettore

 

 

 

Poco dopo abbiamo avuto veramente una Preda del Buco, con Stefano che ha voluto provare l’efficienza del 118 svizzero che si è presentato in forza con 1 ambulanza, 1 automedica e 2 volanti della polizia.

 

E’ stato fortunato ad aver trovato Rezzonico e non Hubert Palluber.

 

Effetto carambola di Stefano che centra buco, ruzzola e rotola e con la bici riesce a colpire una moto di uno Svizzero Tedesco (che avrebbe voluto Hubert Palluber)

 

Stefano guadagna punti nella classifica sociale

Hits: 78

Lascia un commento