Varese Van Vlandereen 2018

Primo evento con punti aggiuntivi di percorso per il 2018 su un giro nervoso:

Presenti:

  • Bud
  • Cobra
  • Supergiovane

Nella giornata di festività religiosa in occasione della Parigi Roubaix (per il 2019 non ci saranno scusanti), il team si presenta al Varese Van Vlandereen: 83KM con 18 muri e 1200 metri di dislivello.

Sui primi muri tutti in sella (piede a terra per Supergiovane al primo muro in acciottolato) ma al 14mo muro, arrivano i crampi

Stoicamente si continua fino alla fine (Bud camminerà sui muri rimanenti, Cobra riesce a rimontare in sella) e ci si prepara alla volata finale nel velodromo, salvo scoprire all’ultima curva che non si arrivava al velodromo.

I tre intrepidi mettono la prima tacca per il Grande Slam

Punteggi

  • Cobra 5 punti: 6 punti di gara -1 di penalità per essere arrivato con la zip aperta e non aver mostrato il nome dello sponsor
  • Supergiovane: 5 punti: 6 punti di gara (manifesta superiorità, sarebbero 9 i punti, ma da oggi in poi, i moltiplicatori del supergiovane saranno ridotti) – 1 punto di penalità (ritardo in partenza, sbruffonaggine nel reclamare punti aggiuntivi per aver dato 5 minuti di distacco agli altri, e per aver ammesso che prima del rifornimento stavano per arrivare i crampi (nonostante la sbruffonaggine) 
  • Bud: 3 punti ; per aver completato la gara, pur mettendo più volte il piede a terra

Pur non avendo partecipato, avranno penalità i seguenti atleti:

  • Biscia: -3 per aver osato pensare e scrivere la seguente frase: “io e aldo ci troviamo per un giro più easy…)
  • Aldo: -2 per aver seguito il suo amichetto nello scellerato piano easy

Classifica Generale

Hits: 67

Leave a Reply