Campione D’inverno 2019

21 Marzo di nuovo e chiude la prima parte del Tri-Gliceride D’oro 2019.

Classifica corta, con 3 atleti in un solo punto.

La nuova regola

Ad insindacabile decisione della giuria è stata introdotta una nuova penalità: 1 punto in meno per ogni caduta.

Sono pertanto penalizzati:

  • Bud -2 punti
  • Teo -1 punto

Le prestazioni

Partenza a razzo di Cuu!!! che però sparisce subito dalla circolazione e con le sue sole 2 prove si ferma a 6,5 Punti

Cobra parte in forza e mantiene il vantaggio fino alla tappa 12, quando Bud aggancia e sorpassa per poi mantenere la prima posizione fino alla fine del campionato d’inverno.

Bud in gran forma per Roubaix, conquista il Campionato D’inverno 2019 ma, complici 2 cadute, il vantaggio è solo di mezzo punto su Cobra

Biscia segue il fratello e si piazza in terza posizione a solo mezzo punto dal Cobra e 1 punto da Bud

Enzo, ha pienamente recuperato l’infortunio del 2018 e quando è presente domina la classifica. Spesso in ritiro in Liguria, non si capacita di totalizzare solo punti dimezzati per imprese solitarie. Quarto a solo 3 punti dal podio e 4 dalla vetta

Teo: poche presenze ma spicca una sua prestazione con colbacco a -7 in Russia

Supergiovane: Scomparso! 2 sole presenze in inverno. Dove è finito l’entusiasmo ed l’energia del nostro atleta di punta?

Elena: Iscritta d’ufficio dopo l’inganno di Santo Stefano, conquista il suo primo punto

Assenti all’appello

Aldo: perso nel calcio, di solito arriva in primavera

Bud-Wife-R: sta preparando una 120 Km (di corsa, non in bici). Ormai fuori categoria

Gatto: è mai esistito? CSI Schignano sta indagando

Special Guests

L’Omino: ha ridotto gli allenamenti, ma appena sente qualcuno che aggancia la sua ruota, parte in progressioni impossibili

Classifica d’inverno

I parziali

Visits: 110

Leave a Reply